• Riduce l’incidenza delle classiche virosi dei cereali interrompendo il ciclo di Polymixa graminis
  • Interrompe il ciclo del mal del piede dei cereali (Gaeumannomyces graminis).
  • Riduce enormemente le perdite da Rizoctonia su patata, bietola e bulbi da fiore
  • Riduce i danni causati da Pythium su leguminose, patata e bulbi
  • Per ottenere un efficace azione biofumigante è necessario trinciare finemente il rafano e interrarlo rapidamente.