Biostimolanti Ovalis

Concime microgranulare ad effetto "starter" con apporto di batteri PGPR del genere Pseudomonas putida, Bacillus Subtilis

Può essere associato ad una dose ridotta di fosforo localizzato.

Mycofertil mette a disposizione la dose ottimale di azoto e potassio per lo sviluppo iniziale della pianta, il complesso batterico stimola la liberazione del fosforo e degli oligoelementi per tutto il ciclo colturale.

Mycofertil si utilizza localizzato nel solco di semina alla dose di 10 kg/ha.

Confezionato in sacchi da 20 kg (2 ha)


BENEFICI

Emergenza e omogeneità della coltura

Disponibilità di fosforo e oligoelementi per tutto il ciclo colturale

Steli più robusti per un ridotto allettamento delle piante.

Mycofertil si utilizza localizzato nel solco di semina alla dose di 10 kg/ha.

Il posizionamento, di MYCOFERTIL, in questa fase, permette una fertilizzazione ottimale della coltura, sostituendo la concimazione di fondo.


Concime microgranulare ad effetto "starter" con apporto di batteri PGPR del genere Pseudomonas putida, Bacillus Subtilis.

Può essere associato ad una dose ridotta di fosforo localizzato.

Mycofertil mette a disposizione la dose ottimale di azoto e potassio per lo sviluppo iniziale della pianta, il complesso batterico stimola la liberazione del fosforo e degli oligoelementi per tutto il ciclo colturale.

Steli più robusti per un ridotto allettamento delle piante.

Mycofertil si utilizza localizzato nel solco di semina alla dose di 10 kg/ha.

Confezionato in sacchi da 20 kg (2 ha)


Concime microgranulare ad effetto "starter" con apporto di batteri PGPR del genere Pseudomonas putida, Bacillus Subtilis.

Può essere associato ad una dose ridotta di fosforo localizzato.

Mycofertil mette a disposizione la dose ottimale di azoto e potassio per lo sviluppo iniziale della pianta, il complesso batterico stimola la liberazione del fosforo e degli oligoelementi per tutto il ciclo colturale.

Steli più robusti per un ridotto allettamento delle piante.

Mycofertil si utilizza localizzato nel solco di semina alla dose di 10 kg/ha.

Confezionato in sacchi da 20 kg (2 ha)


Concime microgranulare ad effetto "starter" con apporto di batteri PGPR del genere Pseudomonas putida, Bacillus Subtilis.

Mycofertil mette a disposizione la dose ottimale di azoto e potassio per lo sviluppo iniziale della pianta, il complesso batterico stimola la liberazione del fosforo e degli oligoelementi per tutto il ciclo colturale, e agisce in modo sinergico con il rizobio favorendone la simbiosi con la soia

Mycofertil si utilizza localizzato nel solco di semina alla dose di 10 kg/ha.

Mycofertil sostituisce la concimazione di fondo e quella localizzata