Terreni trattati con biostimolanti

 

EQUILIBRA la fillosfera attivando la vita microbica

APPORTA una miscela di elementi appositamente studiata
per la crescita vegetale

PROTEGGE le piante dagli stress ambientali

 

Piante più robuste

Rese migliori

Colture più vigorose

Rinforza il metabolismo della pianta e aiuta a tamponare gli stress Aumenta la fotosintesi e permette una migliore fissazione dell’azoto Aumenta la capacità nutrizionale della pianta e quindi una migliore assimilazione dei minerali

Questo biostimolante può essere miscelato con altri fungicidi e fertilizzanti fogliari

 

Dosaggio consigliato 900 g/ha in 2-3 applicazioni In 150-300 litri di acqua

 

Terreno di coltura XURIAN: selezione di nutrienti specifici per lo sviluppo dei microrganismi della fillosfera

Concime CE – 5,5% miscela di oligoelementi

 

  % solubile
in acqua
% chelato
EDTA
Mn 1,55 1,55
B 0,87  
Fe 0,77 0,77
Zn 1,55 1,55
Mo
Eptamolibdato d’ammonio
0,04  
Cu 0,77 0,77

 

La fillosfera

Batteri presenti sulle foglie

Gli stress abiotici riducono la flora batterica naturale

 

Habitat omologo alla rizosfera, localizzato sulle foglie e le guaine fogliari dove si sviluppa una microflora attiva.
Questo microsistema è il luogo dove si sviluppano diversi batteri, funghi e lieviti.

Questi microrganismi influenzano numerosi processi dell’ecosistema ed intervengono specialmente nella crescita e nella protezione delle piante

Esempio

La pianta fornisce nutrienti (polisaccaridi) ai batteri. In cambio i batteri producono un ormone della crescita, l’acido indolacetico (IAA) che stimola la pianta.

 

Questo aumento di vigore aumenta la capacità della pianta di far fronte agli stress biotici e abiotici.

Consapevole del ruolo importante di questa microflora e del suo equilibrio, Xurian Environnement si è focalizzata su determinati elementi nutritivi, utili a rinforzare la fillosfera.

Preservare l’equilibrio della microflora per rinforzare la pianta