Terreni trattati con biofertilizzanti

Il biofertilizzante fogliare "produttore di zucchero"

RINFORZA il metabolismo della pianta e aiuta a tamponare gli stress abiotici.

AUMENTA la capacità nutrizionale della pianta e quindi una migliore assimilazione degli elementi minerali.

STIMOLA la fotosintesi e permette una migliore fissazione dell’azoto.

FAVORISCE

- Lo sviluppo dell’apparato fogliare.
- Il contenuto di azoto nella foglia e nell’acino.
- L’incremento del peso dei grappoli.
- L’aumento del grado zuccherino.
- La diminuzione del pH del mosto.

 

POLVERE IDROSOLUBILE

- Selezione di nutrienti specifici per lo Biofertilizzante fogliare sviluppo dei microrganismi della fillosfera.
- Confezionato in contenitori da 3,6 kg (4 Ha).
- Dose per ettaro: 300 grammi x 3 applicazioni:
1° foglie distese
2° differenziazione grappoli
3° inizio fioritura
- Concime CE – 5,5% miscela di oligoelementi.
- Possibilità di miscela con fungicidi e altri fertilizzanti fogliari.
- Prodotto utilizzabile in agricoltura biologica in applicazione del RCE n° 834/2007.

COMPOSIZIONE

  % solubile
in acqua
% chelato
EDTA
Mn 1,55 1,55
B 0,87  
Fe 0,77 0,77
Zn 1,55 1,55
Mo 0,04  
Cu 0,77 0,77